Bologna. I 5 migliori locali attraverso degustare birra artigiano

Bologna. I 5 migliori locali attraverso degustare birra artigiano

Sagace per modico periodo fa, dato che eri verso Bologna e volevi bere una buona birra dovevi agguantare paio filobus, un taxi, un aeriforme e una aerostato. Nel giro di tre anni la posizione e quantita cambiata: brew caffe, beershop ed eventi brassicoli che se non ci fosse un futuro e sono tutti sotto casa.

1. Green River

Al anteriore assegnato c’e privato di timore il Green River. Scopo, anche dato che non hanno birre per ampolla (alle quali hanno dedicato un integrale beershop, il Beer for Bunnies) la caratteristica delle proposte alla spino e alta. Gianfranco e Roberto (i gestori) sono simpatici e costantemente disponibili a darti spiegazioni sulle quattordici birre, con buona pezzo italiane, giacche hanno per cantina.

Scaltro verso al giorno d’oggi le mie birre primo posto sono state: Lambiek di Boon, Spaghetti Western di Brewfist e una Fundamental Blackhorn di Hornbeer da far spavento. E bah cosa ci liquidita il futuro…

2. Birra Cerqua

Birra Cerqua e incertezza il primo brew caffe di Bologna, spazioso dall’ento. La birra e prodotta nello identico ambiente ove viene consumata (quando si dice, dal produttore al cliente!) e non e straordinario assistere il birraio curare le proprie creazioni con un’ordinazione e l’altra.

Attraverso il situazione, hanno quattro vie per sette tipi di birra a avvicendamento, e dal momento che tocca alla PorQua (una porter ben equilibrata da approssimativamente 6,5%) c’e isolato da essere contento. Le altre birre sono: Q-Ale (golden ale), Four Hops (APA), fonte Cerqua (blanche), Desert Sun (pale ale), Cerquake (bitter) e la Crom (brown ale).

3. Harvest bar

Degli stessi gestori del Green River, l’Harvest caffe e un’ottima vaglio verso far gozzovigliare le vostre papille gustative. La antologia e specie unitamente una ratio diversa dal limitato in fulcro, le birre sono forse ancora particolari, piuttosto di sperimentazione e danno escluso zona ai birrifici italiani.

I tavoli sono pochi e l’arredamento e un po’ demode bensi ci sono tante buone spine e alcuni fiaschetta. Li ringrazio ora, e con i lacrimoni agli occhi, attraverso avermi accaduto bruciare un’eccezionale Stronge accessorio Stout di Buxton alla affanno.

4. Birroteca La rifugio del luppolo

Nel 1998, La covo del luppolo periodo un beershop per inizio Petroni, nel animo universitario, e appunto piantava i primi semini della civilizzazione birraia. Mediante il vendita per foro Azzarita, del 2006, e la eventualita della mescita la missione non e cambiata: dare prima la passione attraverso le birre per una vasta raccolta di bottiglie, sei spine e una compressore britannico.

Tap list aggiornatissima: Cajun fervore, Cajun Honey Christmas, La Rulles Triple, La Rulles Estivale, Chimay Doree, Augustiner Edelstoff (dissetante eh, in amore, tuttavia non le dedicherei una aculeo in un ambiente almeno) e Sierra Nevada Pale Ale.

5. Ranzani 13

Un camera un po’ sulla apertura di tutti e il Ranzani 13. Osannato verso la rompiscatole (a mente), delude un po’ a causa di il manipolazione confidenziale ai clienti e attraverso le proposte: insomma, un stanza simile non potrebbe azzardare mediante alcuni birrificio “chicca”, anziche che indirizzare sui soliti noti?

E appresso, capperi, so che non e agevole, ma voglio una certificato delle birre per fiaschetta. Prima di tutto se mi sento celebrare: “Abbiamo effettivamente tutto” e alla terza birra in quanto chiedo (di Mikkeller, peraltro) ora scuoti la inizio…

+1. Lortica

Taluno lo chiama ricovero annalista degli appassionati di birra, gente scopo imperdibile, pero verso me Lortica non si rivela all’altezza delle aspettative www.datingmentor.org/it/loveandseek-review/. Lo prudenza solitario se:

– siete degli indecisi, e incertezza non volete preciso una birra, preferite un vino biologico attestato; – siete appassionati di soul & vegan food; – vi piacciono i locali trendy e verso codesto affollati; – per qualche giudizio bevete Ubuntu cola.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *